Torsiometro rotativo mod. M425

  • Senza spazzole ed usura meccanica statore/rotore, estensimetrico, 10Nm (10.000rpm) a 60.000Nm (1.500rpm) FS, uscite; 5V, 10V, 4-20mA, USB, Ethernet, RS485, software acquisizione dati, con display

Torsiometro  rotativo mod. M425:
Torsiometro estensimetrico completo,  per uso generale con cuscinetti che collegano il rotore allo statore. Trasmissione segnale ed alimentazione tra statore e rotore: induttiva senza contatto con elettronica di condizionamento già sul rotore per una migliore trasmissione del segnale a distanza.
Il torsiometro è da collegarsi all’elettronica di condizionamento "Datum Universal Interface"  DUI (dotato di display per mostrare i valori misurati) che a sua volta ha delle uscite analogiche e digitali, è poi collegabile anche ad un computer (non in dotazione) con software di acquisizione dati Graphic User Interface GUI (visualizza coppia, velocità e potenza con possibilità di salvataggio dei valori su file CSV.

·  Misure: statiche e di rotazione bidirezionali.
·  Frequenza di campionamento: fino a 4000sps max (sample per second).
·  Alimentazione: 15-24Vcc.
·  Certificato di calibrazione.
· Campi di misura: da 0 a 10Nm (10.000rpm) - 20Nm (10.000rpm) -  50Nm (10.000rpm) - 100Nm (10.000rpm) - 250Nm (8.000rpm) –  500Nm (8.000rpm) – 1.000Nm (6.000rpm) - 2.000Nm (6.000rpm) -  5.000Nm (3.500rpm) - 10.000Nm (3.500rpm) - 15.000Nm (2.000rpm) - 20.000rpm (2.000rpm) - 25.000Nm (2000rpm) - 30.000Nm (2000rpm) - 40.000Nm (1500rpm) - 60.000Nm (1500rpm).
· Linearità: ±0,1%.
· Ripetibilità: ±0,05%.
· Connessione: cavo.
· Protezione ambientale: IP54.
· Temperatura operativa: -10 a +70°C.
· Uscite digitali: USB, Ethernet, RS485.
· Uscite analogiche (3pz): 0-10V, ±10V, 4-20mA +12/-8mA, 0-5V, ±5V.
· DUI (Datum Universal Interface): elettronica dotata di display che permette di mostrare i valori di coppia, velocità e potenza.
· Acquisizione dati locale mediante l'uso di una chiavetta USB (non in dotazione) su elettronica DUI.
· Ingresso per encoder rotativo.


Applicazioni:  per macchinari industriali, per banchi prova (motori, riduttori, pompe etc.), controllo di avvitatura, macchine di assemblaggio automatico, su trasmissioni di potenza,  uso navale, generatori elettrici, turbine, veicoli industriali, trivelle, agricole, macchine utensili etc.